This site uses analytics cookies to collect data in aggregate form and third-party cookies to improve the user experience.

HA 04 - CORSO DI PANETTERIA PER DONNE VULNERABILI

nation
Haiti
duration
12 mesi
field
Women empowerment
complete
No
budget
13881 € / 13881 €
HA 04 - CORSO DI PANETTERIA PER DONNE VULNERABILI

Dove si realizza

Anse-à-Pitres è uno dei quattro valichi di frontiera di Haiti ed è considerato il più povero e trascurato del paese. Ha una superficie di 185 km quadrati, di cui solo circa 4,5 km quadrati urbani. Il resto è considerato come località suburbana e rurale. Ha circa 30.000 abitanti tenendo conto dei quartieri e delle città.

A causa della situazione di violenza, insicurezza, rapimenti e criminalità, nelle grandi città come a Port-au-Prince o Jacmel, ultimamente c'è stata una grande mobilità di haitiani che vogliono attraversare il confine e che al momento si sono stabiliti in questo comune. Il commercio di abiti usati dagli Stati Uniti è l'attività più importante del comune, principalmente con i comuni limitrofi di Thiote e Grand Gossier, e con la Repubblica Dominicana oltre confine a Pedernales. L'economia locale si basa sull'abbattimento degli alberi per la produzione di carbone e sull'industria del legname, oltre che sul settore della pesca per la sua vicinanza al mare.

L'agricoltura è molto debole a causa della quantità di pietre esistenti sul terreno e per l'insufficiente sistema di irrigazione. Si può comunque apprezzare una piccola produzione di papaie, banane e melanzane. Esistono poi piccole attività commerciali itineranti gestite per lo più da donne.

In materia di sicurezza, una realtà che attualmente sta sconvolgendo la popolazione è quella legata al traffico di stupefacenti come mezzo per ottenere soldi facili, così come il traffico di donne e bambini e la proliferazione delle case di prostituzione. La situazione della donna è scandalosa perché considerata un oggetto sessuale, senza difesa né dallo Stato né dalla sua stessa famiglia. Ci sono casi di gravidanze precoci ed è considerato normale che l'uomo sia poligamo senza alcuna considerazione per la dignità della donna.

Descrizione del progetto

Ogni donna ha diritto ad una vita dignitosa. Su 100 nuclei familiari, 75 hanno come capofamiglia una donna o una madre, sia essa mamma, nonna, zia o qualche altro parente; di queste il 96% abbina il lavoro di commerciante alle faccende domestiche. Nelle comunità si verificano problemi di violenza, maltrattamento delle donne, maltrattamento di ragazzi e ragazze, problemi di malnutrizione, vulnerabilità nella salute fisica delle famiglie. Purtroppo c'è disoccupazione per mancanza di lavoro e di opportunità.

Grazie all'impegno e al sacrificio delle madri, le famiglie vanno avanti, anzi, sono loro che influiscono direttamente sull'educazione dei propri figli, sia nei valori umani che nella fede cristiana. Il progetto consiste nel fornire laboratori di formazione e capacitazione umana, cristiana e valoriale, strategie di vendita e marketing al fine di avviare la panetteria “Nazareth” con 18 donne della città del centro di Anse à Pitres.

Le sessioni di formazione di svolgeranno ogni domenica per 3 mesi e avranno una durata di circa tre ore; oltre a fornire conoscenze pratiche sulla produzione del pane si terranno workshop su temi complementari quali: il lavorare insieme, i diritti delle donne, la gestione di un’attività e il marketing. Le 18 donne del gruppo alla fine del corso avranno diversi compiti: 6 saranno addette alla produzione del pane, 10 alla sua vendita e due donne si occuperanno della pulizia del forno “Nazareth”.

Obiettivi

  • Offrire un'opportunità di lavoro ad un gruppo di donne vulnerabili nella preparazione e vendita del pane
  • Fornire laboratori di formazione e capacitazione umana umana, cristiana e valoriale, strategie di vendita e marketing prima di avviare la panetteria “Nazareth”
  • Dare l'opportunità a 18 donne di sostenere finanziariamente le proprie famiglie attraverso la preparazione e la vendita del pane.

Beneficiari

Diretti: 18 donne

Indiretti: le famiglie

 

 

 

 

Sorella referente: sr Rosa María del Socorro López Castañeda

Project's costs

Prodotti per la produzione del pane: farina di frumento, zucchero, burro, lievito, uova, ecc
€ 2,420.00
Piccoli utensili
€ 346.00
Prodotti di igiene e pulizia
€ 86.00
Gas e acqua
€ 173.00
Grembiuli e berretti per panettieri
€ 26.00
Compenso panettiere professionista
€ 4,500.00
Compenso donne delle pulizia
€ 2,500.00
Compenso panificatrici
€ 2,660.00
Compenso referente
€ 1,170.00
Total
€ 13,881.00