This site uses analytics cookies to collect data in aggregate form and third-party cookies to improve the user experience.

ZAM 01 - La salute è un tesoro

nation
Zambia
duration
12 mesi
field
Health
complete
No
budget
6075 € / 6075 €
ZAM 01 - La salute è un tesoro

Dove si realizza

Il progetto si realizza a Mongu, provincia ovest dello Zambia, a 600 km di distanza dalla capitale Lusaka. Mongu è una piccola cittadina circondata da baracche sovrappopolate e da villaggi più o meno lontani. Si trova sulla piana del fiume Zambezi che ad un certo punto dell'anno, durante la stagione delle piogge, esonda e forma un lago. In questo periodo la popolazione coltiva riso e verdure e vive di pesca. Poi verso la fine della stagione secca, la popolazione fa fatica a trovare cibo e si incontrano casi di malnutrizione e di conseguenza casi di varie malattie. Anche qui il cambiamento climatico si fa sentire e la stagione delle piogge si sta accorciando.

Descrizione del progetto

Le Suore Missionarie Comboniane sono presenti in questa zona dal 2004. Una delle sfide che incontrano continuamente è la richiesta di medicine e cibo supplementare da parte di ammalati, le cui cliniche locali non riescono a coprire il fabbisogno. Lo stesso problema si incontra nella prigione di Mongu dove i prigionieri ricevono solo un pasto al giorno e vivono in celle sovraffollate. Questo fa sì che tanti siano affetti da tuberculosi.

Le Suore Comboniane hanno formato un team di personale della salute che cerca di sostenere la causa e cambiare la situazione nella prigione. Attraverso un'educazione sanitaria si vuole migliorare la condizione di salute degli ammalati, sia in prigione che fuori. Oltre ai casi di tuberculosi si incontrano HIV/AIDS, malattie della pelle, elefantiasi, malnutrizione, ulcere tropicali, paralisi, disabilità, disturbi mentali ecc. Ci sono anche tanti casi di fratture di gambe e braccia dovute a cadute dal camioncino quando i prigionieri vengono portati fuori per lavorare. Siccome sono sovraffollati, spesso cadono dal veicolo mentre va. Ci sono anche diversi casi di bambini che cadono dagli alberi mentre si arrampicano per cercare frutti da mangiare.

Si cerca anche di rispondere a emergenze quando si incontrano casi di morsicature di cani, bruciature da fuoco e acqua. In prigione si programma di dare una volta alla settimana lezioni di educazione sanitaria in piccoli gruppi e individualmente. A volte bisogna trasportare ammalati all'ospedale. Il team sanitario si sposta continuamente per assistere gli ammalati, comperare medicinali e cibo supplementare.

Obiettivi

  • Rinforzare il sistema immunitario di persone vulnerabili per evitare altre malattie, questo attraverso assistenza medica, cibo supplementare ed educazione sanitaria.
  • Rispondere ad emergenze come morsi di cani, bruciature da fuoco e acqua bollente, fratture dovute a cadute accidentali.
  • Dare lezioni di educazione sanitaria per prevenire malattie.

Beneficiari

Diretti: 200 malati

Indiretti: 1200 familiari e la comunità

 

 

 

Sorella Referente: Sr. Maria Eugenia Solis Sanchez

Project's costs

Assistenza medica (medicine, occhiali)
€ 2,129.00
Cibo supplementare
€ 2,258.00
Trasporto
€ 774.00
Spese di comunicazione
€ 39.00
Cancelleria
€ 323.00
Compenso referente
€ 552.00
Total
€ 6,075.00