This site uses analytics cookies to collect data in aggregate form and third-party cookies to improve the user experience.

MOZ 16 - SOSTEGNO LAR BALAMA

nation
Mozambique
duration
12 mesi
field
Education
complete
No
budget
5300 € / 5300 €
MOZ 16 - SOSTEGNO LAR BALAMA

Dove si realizza

Il progetto svolge la sua attività nel Distretto di Balama, nella Provincia di Cabo Delgado, Mozambico, dove le suore sono presenti dal 2005. Questo distretto si trova nel sud della Provincia di Pemba, ha una superficie di 5,455 Km e una popolazione di 145.633 abitanti.

Cabo Delgado è la provincia del Mozambico con il più alto tasso di analfabetismo. Le donne parlano solo la lingua madre e le ragazze nei villaggi frequentano (non tutte) la scuola solo fino alla quinta classe. Per poter continuare gli studi, devono venire alla sede del distretto, Balama, dove ci sono scuole fino alla dodicesimaclasse. Le ragazze che rimangono nei villaggi sono quindi orientate verso un matrimonio precoce, questo dopo aver compiuto i tradizionali riti di iniziazione alla vita adulta.

Descrizione del progetto

A causa di questa situazione, le Suore Comboniane presenti a Balama, hanno deciso, nel 2017, di aprire un lar dove poter accogliere queste giovani e adolescenti dell'interno del Distretto e dare loro la possibilità di studiare e ricevere una integrazione formazione. Il Lar ha la capacità di accogliere 48 giovani.

Nel 2020 e nel 2021 non è stato possibile accoglierle tutte a causa delle misure di distanziamento dovute al Covid19, ma quest'anno pensiamo di poter tornare alla capienza massima. Il nostro desiderio è di continuare con questa attività, ma per continuare con questo progetto, abbiamo bisogno di aiuto, per poter comprare cibo per tutto l'anno, mantenere le infrastrutture e i costi operativi della casa, così come la sua sicurezza. Grazie a questo progetto potremmo aiutare queste giovani donne ad avere un futuro diverso e contribuire a migliorare la società in Mozambico.

Obiettivi

  • Fornire le condizioni necessarie per una formazione completa
  • Aiutare a ridurre i matrimoni prematuri
  • Promuovere un futuro migliore per le donne

Beneficiari

Diretti: 48 giovani donne

Indiretti: le famiglie e la società

 

 

 

 

Sorella referente: sr Isabel Velasco