This site uses analytics cookies to collect data in aggregate form and third-party cookies to improve the user experience.

MOZ 11 - SOSTEGNO AL LAR ELDA

nation
Mozambique
duration
12 mesi
field
Education
complete
No
budget
20584 € / 20464 €
MOZ 11 - SOSTEGNO AL LAR ELDA

Dove si realizza

Il progetto si realizza nella periferia della città di Nampula, nel quartiere di Mwahiviri Expanção, dove le Suore Comboniane, nel 2003, aprirono una casa per accogliere bambine, adolescenti e giovani orfane e/o in situazione di rischio: il Lar Elda.

Il Lar è la loro casa poiché non hanno altro luogo dove andare. Sono bambine o giovani orfane o con situazioni di disagio in famiglia dovuti ad alcolismo o malattia dei genitori, o abusi in famiglia. Al momento al Lar vivono 60 tra bambine e ragazze, che hanno trovato nel qui la “loro casa”: un luogo sicuro dove abitare, affetto, assistenza medica e scolastica.

Oltre a queste presenti nel lar, altre 2 frequentano la scuola di Nacala, 4 frequentano l’istituto alberghiero di ospitalità e turismo di Lumbo, 3 frequentano di scuola di agricoltura di Mecuburi delle suore comboniane e tornano al lar durante le vacanze, non avendo altro luogo dove andare.

Le bimbe arrivano al Lar a con diversi livelli di educazione e non è raro che fra loro ci siano ragazze di 15 anni che non hanno mai avuto la possibilità di andare a scuola e quindi non sanno né leggere né scrivere. Le ragazze frequentano la scuola pubblica e nel Lar si cura un aumento del livello delle attività scolastiche integrando le lacune con ore supplementari di lezioni che vengono date da volontari.

Ad alcune ragazze vengono garantite le borse di studio per frequentare la scuola femminile di Nacala, altre scuole tecniche o altri corsi di studi superiori. Alcune che hanno terminato gli studi superiori inizieranno a frequentare l'università per un'ulteriore preparazione accademica.

Oltre alle normali attività, le ragazze imparano a gestire piccoli progetti come la produzione di uova dalle galline, il confezionamento di prodotti alimentari (pane, marmellate, sciroppi) e picocli lavori manuali (rosari, borse, cartoncini). Inoltre nel lar hanno un orto che serve per la loro alimentazione e le ragazze stesse ne hanno cura.

Nel lar sono presenti 2 guardiani di notte per la sicurezza delle ragazze in quanto in città spesso ci sono assalti alle case per rubare. Sono inoltre presenti 2 signore che si alternano per stare con le ragazze la notte. La sfida maggiore per noi è cercare di sostenere le spese per ospitare tute queste ragazze sia con alimentazione, con vestiti, materiale di igiene, materiale scolastico e manutenzione e funzionamento del lar. Da parte del Governo o dell'Assistenza Sociale non riceviamo nessun aiuto

Obiettivi

  • Aiutare le bambine mozambicane nella formazione umana, spirituale, sociale e scolastica
  • Garantire alimenti essenziali come farina, riso, pasta, pane, zucchero, uova, carne, pesce e frutta che servono per una buona crescita
  • Mantenere la struttura in condizione perché le bambine vivano in un ambiente degno e sereno

Beneficiari

Diretti: 60 bambine e ragazze orfane o che provengono da situazioni di vulnerabilità

Indiretti: le famiglie e la società

 

 

 

 

Sorella Referente: Sr. Francinete Ribeiro

Project's costs

Cibo
€ 5,000.00
Pharmaceutical
€ 334.00
Vestiti
€ 583.50
Energia elettrica
€ 500.00
Iscrizione e tasse universitarie
€ 2,000.00
Scuole superiori e corsi tecnici
€ 7,916.50
Benzina e riparazioni auto
€ 666.50
Materiale di igiene e pulizia
€ 583.50
Salario per due guardie notturne e due signore che dormono con le ragazze
€ 1,916.50
Compenso referente
€ 1,083.50
Total
€ 20,584.00